Cerca

BruzSpace

Recensioni in poche righe.

Categoria

Supereroi

Batman v Superman [SPOILER ALERT]

Bentornati a tutti. Oggi vi parlerò di uno dei Cinecomic probabilmente più attesi di sempre: Batman v Superman. Premetto col dire che il film non mi è piaciuto molto ed è forse colpa mia. É colpa mia perché, a differenza della Marvel che ha dei canoni ben precisi che deve rispettare in quanto violenza e “dark”, qui c’era molta più libertà e quindi mi aspettavo molto di meglio; inoltre, ho fatto l’immane cavolata di paragonarlo alla trilogia nolaniana di Batman. Il problema più grande del film sono senza dubbio le enormi voragini nella sceneggiatura: come fa Superman a sapere SEMPRE dove si trova Lois Lane e quando deve salvare la madre non ha idea di dove sia? E se lo sapeva, perché non poteva andare e liberarla con la solita facilità? E poi, perchè Lex Luthor (interpretato da un fantastico Jesse Eisenberg, la cui interpretazione è una delle poche cose belle del film), che è contro Superman per il fatto che è troppo potente e incontrollabile perché dovrebbe creare un nemico ancora più potente ed ancora più incontrollabile? Queste sono solo alcune delle domande irrisolte che il film mi ha lasciato in testa senza una risposta. Altro problema è l’incoerenza di certi personaggi, su di tutti Batman, che lo riscopriremo come killer che manco il T-800 nel primo Terminator e Lex Luthor che in alcuni momenti ricorda inspiegabilmente il Joker da quanto è folle. Della regia c’è poco da dire, l’ho trovata molto anonima. Tra i pochi lati positivi ho trovato la già citata interpretazione di Einsenberg (non il personaggio che è di una incoerenza paurosa, esclusivamente l’interpretazione), un Ben Affleck molto credibile e ben riuscito nei panni sia di Bruce Wayne che di Batman, le scene d’azione ovviamente di livello alto e alcune idee e scene carine che se venivano sfruttate meglio magari poteva venir fuori un film godibile. Probabilmente a molti di voi è piaciuto e ci sta, capisco il motivo, quindi se andate a vederlo con pretese basse e senza tener troppo conto della sceneggiatura, quindi guardandolo come un film d’azione qualsiasi, potrebbe anche garbarvi dai.

bvs

Voto: 6/10

Annunci

Deadpool

Bentornati, oggi vi parlerò di uno dei film più attesi dai nerdoni di tutto il mondo: Deadpool. Iniziamo parlando della trama. Il nuovo film della Marvel non presenta sicuramente una sceneggiatura ed una trama originalissima, rimanendo molto lineare nell’intero corso del film. Nonostante questo, grazie ad elementi poco usati nei film usciti negli ultimi anni, come l’utilizzo massiccio di flashback ed elementi più “nuovi” come la distruzione totale della quarta parete (rottura non basta come aggettivo, fidatevi) renderanno il film un’esperienza nuova e difficilmente emulabile da altre opere. Il film però non si basa molto sulla trama, togliendo l’elemento fondamentale della quarta parete: l’intera pellicola ruota attorno alle scene d’azione, molto ben realizzate grazie anche ad una buona regia, alla comicità politicamente scorretta e all’esagerazione fantastica dell’antieroe in tutina rossa. Spendendo ancora due parole sulla sceneggiatura, segnalo un paio di buchetti all’interno di questa che però non minano più di tanto il film in sé. Niente da dire sugli effetti speciali, ovviamente ben realizzati e credibili, come un qualsiasi film di Hollywood con molto budget. Per concludere, Deadpool è esattamente quello che mi aspettavo: un film d’azione esagerato, violento, volgare e divertentissimo, con un sacco di citazioni e tanta comicità. Non è un capolavoro, ma credo che nessuno si aspettasse lo fosse. Se volete passare due orette scarse fatte di risate e violenza e se siete fan del fumetto, fatevi avanti!

DEADPOOL

Voto 7,75/10

Ant-Man

Altro film, altra recensione. Prima di guardarlo, nonostante i buoni pareri della critica, non avevo aspettative altissime. Mi aspettavo più che altro un film carino ma niente di ché, uno di quei film Marvel più che altro utili ad aprire un ciclo. Per fortuna mi sbagliavo. Ant-Man è veramente un film riuscito, che riesce benissimo a mettere in pratica l’idea della Marvel per quanto riguarda i film, ovvero film con un tono serio ma che lasciano sempre spazio ad un umorismo non invadente e non fuori luogo. Parliamo dei lati positivi: la trama mi è piaciuta, con anche la presenza di una piccola evoluzione da parte del protagonista, le citazioni tipiche della Marvel ai propri film sono, come sempre, apprezzatissime e utili nell’unire sempre meglio i vari film fra loro. Ovviamente effetti speciali e scene d’azione di livello. Come lato negativo, purtroppo l’antagonista del film ha uno spessore e una presenza veramente ridicola, non mi è piaciuto. Per concludere, Ant-Man è un buon film che sa intrattenere e divertire, non è tra i migliori della Marvel ovviamente, però è sicuramente un film che consiglio a chiunque voglia passare due orette divertendosi.

lead_960.jpg

Voto: 7,75/10

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑